lunedì 7 marzo 2011

amarezza

Volevo tanto ringraziare quella persona di animo così gentile che ieri tra le 14.00 e le 17.00 si è introdotta in casa mia e dopo aver messo tutto quanto a soqquadro si è portata via tutte le nostre cose più care.
Volevo augurare a quella persona di vedere il proprio marito/moglie piangere in ginocchio, di sentire i proprio figlio urlare angosciato e sentire, quando l'abbraccia, il cuore battere tanto forte che sembra quasi voler uscire dal petto. Vole inoltre augurarle di vedere il viso di sua figlia con uno sguardo perso, impaurito amareggiato... vederla quando si alza la mattina dopo una notte insonne che non sa neppure dire una parola, che non sa descrivere le sue sensazioni...
Volevo ancora dirle che ci ha rubato tutte le nostre cose ma non ha potuto comunque rubarci la nostra felicità il nostro amore... quello è ancora qui, vivo in questa casa e non ce lo potrà mai prendere!

36 commenti:

lory ha detto...

coraggio daniela...ti capisco perfettamente, perchè è capitato anche a me....comprendo la tua amarezza...il solo pensiero che qualcuno abbia potuto toccare le tue cose, abbia potuto mettere mani nei cassetti..mi vengono i brividi al ricordo....ti abbraccio forte forte lory

*Maristella* ha detto...

Mamma mia Dany...ho letto...che terribile cosa! Ho un grande grande dispiacere per quello che vi è successo...non ci sono parole, quando qualcuno entra nell'intimità della tua vita, dei tuoi affetti, dei tuoi ricordi, per dpredare tutto come una iena!! Ti sono vicina vicina e ti abbraccio forte forte....

ALESSANDRA ha detto...

Volevo augurare a chi ha fatto tutto cio' di essere molto presto privato della sua liberta' e rinchiuso dove merita!!!!! Mi dispiace Daniela, davvero tantissimo, un affettuoso abbraccio a tutti voi!

Rosanna ha detto...

Mamma mia Daniela, immagino bene il tuo senso di angoscia e impotenza, unita a tanta rabbia.
C'è solo da avere pena per queste miserabili persone, che vivono e spendono la loro vita in questa squallida maniera.
Vai avanti, tu che vivi onestamente di lavoro, e campi di affetti e onestà.
Fatti forza.
Ti abbraccio stretta...e se vuoi sentiamoci..
Ros

Lilybets ha detto...

Spero che siano rintracciati e puniti,hanno invaso la vostra proprietà ed intimità,non ho parole.

Rosa ha detto...

Mi dispiace tanto Daniela! Vi capisco benissimo perché è successo anche a casa dei miei genitori e non dimenticherò mai il senso di smarrimento che abbiamo provato. E' terribile! Non è tanto il valore materiale di ciò che viene rubato che importa, ma la violazione delle proprie cose più intime e più care. Mi è rimasta impressa nella memoria l'immagine delle lettere che i miei genitori si scambiavano da fidanzati durante il servizio militare di mio padre, tutte sparse in giro per casa. Che cattiveria gratuita!
Ti sono vicina. Un abbraccio a tutta la tua famiglia,
Rosa

Luciana Todaro ha detto...

Daniele comprendo bene quella sensazione orribile che sentite un senso di violazione fortissimo a fior di pelle e tanta rabbia pensare che qualcuno si sia messo a rovistare nei cassetti ancora rabbrividisco a distanza di tempo, da me sono entrati intorno alle due del pomeriggio hanno fatto il loro porco comodo rovistando ovunque e portandosi via tutto tutto anche le fedi matrimoniali che per puro caso quel giorno non avevamo al dito ...una angoscia infinita.
Ti abbraccio forte
Lu

Aldina ha detto...

.. amica cara come ti ho già detto questa mattina, vorrei esser lì da te e potervi coccolare ... qs maledetta distanza ..
un bacio grande miei amati
Aldina

Stefy ha detto...

oh daniela........non ho parole e, avendo provato purtroppo anch'io, so come ci si sente...violati nell'intimo..
ti abbraccio caramente
stefy

Roberta ha detto...

mi dispiace tanto cara Daniela,ha ragione Ros queste persone fanno solo pena......sai anchio ho provato la stessa cosa e ricordo che la mia bambina non dormiva più la notte si sentiva sicura solo se c'èro io con lei a coccolarla
un abbraccio forte a te e la tua famiglia

Soribel ha detto...

oh dani..quanto mi dispiace e quanto ti capisco!!a casa dei miei quando ancora ci vivevo sono venuti 3 volte, e una volta nel periodo natalizio..
ti capisco..
un bacio

perlAmica ha detto...

Cara Daniela...quanto ti è successo è davvero orribile!!!

Un abbraccione grandegrande!!!
Cri&Anna

Flavia ha detto...

Un forte abbraccio!
Dici bene che queste persone senza scrupoli, ne cuore, possono rubarci le cose materiali, ma non l'amore e la felicità di una famiglia.
E magari dopo quello che hanno fatto tornano a casa col sorriso e abbracciano i loro figli come niente fosse!!
Che mondo assurdo!
Bacioni
Flavia

Roberta ha detto...

Dany....mi spiace tantissimo per quello che vi è accaduto...so cosa provate...a me è successo due volte..e la prima volta, mentre eravamo in ferie, ci hanno rubato tutto anche i vestiti invernali e la biancheria...ci hanno prestato le lenzuola per dormire!
E' una sensazione di tristezza mista a rabbia e impotenza...
Ma voi siete una bellissima famiglia, vi volete bene e insieme supererete sicuramente questo brutto incidente...
Hai ragione, ci possono rubare tutto, ma nopn la felicità di una famiglia unita.
un abbraccio forte forte
Roberta

Strega Bugiarda ha detto...

Ci sono anche io...ultima arrivata ma ti sono tanto vicina... la violenza nella profanazione dei tuoi ricordi, della tua vita, dei tuoi sentimenti.. che si custodiscono con tanto pudore proprio perchè cari.. è un delitto che non può essere quantificato materialmente e che lascia un segno nell'anima.
Le cose sono delle vacuità destinate spesso a sopravviverci... i soli sentimenti e ricordi sono eterni e quelli non ve li potranno mai rubare.
Ti abbraccio forte forte
gingi la streghetta

LUISA ha detto...

mi spiace daniela
a me è capitato due volte ,
una volta a casa 15 giorni prima di sposarmi,sono trascorsi 20 anni ma il ricordo è ancora vivo tutti i nostri regali di nozze , la nostra casa appena sistemata per l'inizio della nostra nuova vita messa a soqquadro,la seconda volta in ufficio tutto mi hanno portato via dal computer con contabilità di 10 anni all'autocarro nuovo appena acquistato , lo so forse non erano cose a cui ero legata affettivamente ma cose guadagnate con duro lavoro e sacrifici...
capisco il tuo stato d'animo la delusione, la rabbia il fatto che qualcuno abbia messo le mani sulle tue cose ...mi piacerebbe vivere in un posto dove queste cose non succedono ...ma dove
coraggio, l'amore ti aiutera ad affrontare questo affronto
un abbraccio luisa

meghi39 ha detto...

ciao Daniela
purtroppo anche io ti capisco perfettamente anche noi ci siamo passati non una ma due volte comprendo ogni parola di quello che scrivi io la prima volta ero andata un pò in depressione avevo la banbina di un'anno e non riuscivo a lasciarla nemmeno nella culla a dormire e non uscivo di casa per non dover riaprire la porta perchè la prima volta ci sono entrata io a casa e ogni volta che mettevo la chiave nella porta mi sentivo mancare.......
la seconda volta invece c'era anche mio marito e le mie bambine e si sono spaventate tanto e poi non ti dico tutto sotto sopra......ti capisco!!!!!!!!

Franca ha detto...

ciao Daniela.. non so nemmeno cosa dire, sono esterrefatta e allibita.. e come tante ti capisco, e' successo purtroppo anche a me e mentre eravamo in casa.. nel mio caso per fortuna sono stati disturbati, hanno solo svuotato la mia borsa ed il portafoglio di mio marito.. ma erano entrati, mentre tutti e 4 eravamo a letto.
Ti sono vicina con il cuore, il tempo e l'amore guariranno anche questa ferita cosi' dolorosa..
un abbraccio forte
Franca

ஐLe Chicche di Dannyஐ ha detto...

Daniela.....mi dispiace tantissimo!!!..non trovo le parole per descrivere quello che sto provando nel leggere quello che ti è successo!!!...e' una cosa ignobile...so cosa significa e capisco quello che stai provando questa brutta esperienza l'ho vissuta anch'io!!!.Ti sono vicinissima!!!
Un abbraccio e un bacione grande
Denny*

Barby70 ha detto...

Dany ti capisco e comprendo benissimo il tuo stato d'animo, a me è toccato l'anno scorso..... non ci sono parole... un bacio

"bear's house" ha detto...

Dani...carissima...

Coraggio...coraggio!

Comprendo!

Comprendo...anche a me è successo con un'altra modalità...ma capisco!

Un bacio e ti stringo forte!

Kisses...NI

Bia ha detto...

Povera Cara, che amarezza sentire quanto ti è successo!! Deve essere una sensazione orribile...le tue, le vostre cose sparite...l'idea del male entrata in casa!! Ma VOI siete una famiglia unita e nella vita (..e non solo nelle fiabe..)il bene vince sempre sul male!!
Forza ragazzi, abbracciatevi forte e ricordatevelo a vicenda: noi abbiamo qualcosa che nessun ladro potrà mai portarci via:il nostro amore!!
Ti sono vicina.
Un bacino da Bia.

Pam♥ ha detto...

Dio Cara Daniela, quanto mi dispiace, hai descritto le sensazioni che avete provato fin troppo bene tanto che mi si è stretto il cuore. Sono convinta che quelle persone hanno perso l'anima da molto tempo e non possono capire la vostra sofferenza ma io si. Mi dispiace non poter far niente ma vi abbraccio tutti.

MARCI ha detto...

ciao Daniela,mi associo al caloroso abbraccio e all'affetto che tutte ti vogliamo....è inutile dire che già solo il pensiero di un'intruso in casa ...fa venir la pelle d'oca,provarlo in prima persona è straziante...non sono gli oggetti che portano via ...ma i ricordi ad essi legati che fanno male
la distruzione psicologica....la tua casa non la senti più sicura
hai ragione ad essere arrabbiata ..io li mando a quel paese tutte le mattine ....quando apro le inferiate delle finestre ,che hanno trasformato la mia casa in un carcere
un bacione Marci

Country Laura ha detto...

Mi dispiace tantissimo... spero che prendano quei disgraziati!
Un abbraccio
Laura

Momo ha detto...

Ho trovato per caso il tuo blog, ma forse è la passione comune per il cucito a fare da tramite, e leggo di questa orribile cosa ç_ç due settimane fa a Torino mi hanno rubato la valigia con tutti i vestiti, la mia unica macchina fotografica (l'oggetto pià costoso in mano mia), le mie scarpe più care e tutti i miei cosmetici ( stavo cominciando a farmi "la dote" si son presi anche quella). 40 kg di valigia, tutto il mio mondo. ti capisco moltissimo. ç_ç un abbraccio.

Germana ha detto...

Daniela leggo solo ora questa orribile cosa che ti è capitata e ne sono veramente dispiaciuta.
Auguro a te e ai tuoi cari di riprendervi presto da questa bruttissima esperienza che però immagino lasci il segno per sempre.
A me non è mai successo, ma non ti nascondo che ogni volta che torno a casa, prima di aprire la porta ci penso sempre.
Un caro saluto
Germana

ziapolly ha detto...

Quando siamo violate nel nostro privato, nel nostro nido ci sentiamo ferite, arrabbiate e anche perdute. Questi reati sono inacettabili, si subiscono, ma mai si potrà perdonare chi ha tolto la sicurezza, chi ha rubato ricordi, oggetti che magari non hanno un enorme valore economico ma hanno un valore affettivo inestimabile. Ho avuto una situazione simile che preferisco non raccontare, tanto è squallida e orribile. Posso solo dire che chi ha subito il furto non poteva difendersi ne tutelarsi. Per questo io non potrò mai perdonare. Sono con te Daniela, anzi, vorrei proprio essere lì a darti una mano a rimettere in ordine, a coccolare i tuoi figli, a fargli capire che, proprio come hai detto tu, la ricchezza inestimabile del vostro amore, della vostra unione MAI NESSUNO POTRA' portarla via, in nessun modo. Ti abbraccio forte e dai tanti baci e coccole da parte mia ai tuoi gioielli più preziosi: i tuoi figli.

.:。✿*゚Angie*゚✿.。. ha detto...

Sono rattristata. Mi dispiace intensamente!! Anche da me, ultimamente, cosa di pochi giorni fa, hanno provato a scassinare il portone.......durante la notte.
Solo vedere il danno mi ha fatto rabbrividire......immagino il vostro sconforto!! A me e ai miei figli è già la seconda volta che ci rubano la biancheria intima, quella stesa fuori ad asciugare, ma solo quella di colore nero. Che assurdità!!
Un forte abbraccio.
Angela

Mil ha detto...

O mamma mia!!!!! Non ho parole.....ma perchè esistono queste persone??!!! Non ho mai avuto paura a stare a casa da sola, ma adesso che ho un bimbo queste notizie mi fanno andare a dormire con le antenne!!!! Comunque quello che avete nel cuore nessuno potrà mai portarvelo via...

MEry ha detto...

ciao dany
scusa se arrivo solo adesso ma il post mi era sfuggito...
sono senza parole!
immagino come vi possiate sentire, immagino la paura e la rabbia...il sentirsi denudati non tanto per le cose rubate ma per il fatto che qulcuno si è permesso di entrare a casa vostra!
mi chiedo se queste persone si facciano mai scrupoli, se pensano a quanto quello che stanno facendo sia disonesto e ingiusto!
Ti sono molto vicina e ti abbraccio forte forte!
abbi coraggio e pazienza, piano piano tutt ritornerà alla normalità e sarà solo un brutto ricordo...
spero invece che il peso sulla coscienza a queste persone rimanga per sempre!

Sandra ha detto...

Cara Daniela ... fa male ,lo so che vuol dire ....ti sono vicina,si possono portare via i nostri ricordi materiali , non quello che abbiamo nel cuore .Ti abbraccio forte ! San dra